BOLOGNA in 1 GIORNO

Cosa fare nel giorno libero della settimana, quando di studiare ne hai fin sopra ai capelli?

Vai a Bologna, Veronica!

Io e i treni siamo diventati molto amici in questi ultimi 12 mesi, e un regionale davvero carino e gentile mi ha portata sana e salva fino a Bologna.

E appena messo piede giù dal treno ho avuto i primi dubbi: ma che uscita devo prendere?

Segui le indicazioni per Piazza delle Medaglie d’Oro, e poi segui la strada principale. In poco tempo arriverai al Parco della Montagnola.

parco montagnola.png

E poi le indicazioni sono molto semplici: percorri tutta via dell’Indipendenza, che ti porta dritto nel cuore della città: Piazza del Nettuno e Piazza Maggiore.

Cosa troverai?
Se sei fortunato, il restauro sarà finito e potrai vedere la fontana di Nettuno. Se non è il tuo caso, ti faccio compagnia e ti svelerò un segreto per consolarti:
colleziono le mappe delle città in cui vado.

piazza grande.jpg

In piazza Maggiore c’è un punto informazione in cui potrai comprare la Bologna card, chiedere informazioni o, appunto, prendere una mappa della città (che, comunque, può sempre essere utile!). Entra anche nella Basilica di San Petronio, e guarda ovunque, le vetrate ma anche per terra. Se osservi bene, troverai un calendario – meridiana nella parte sinistra della chiesa.

Io ho poi continuato la mia passeggiata per via Clavature, e ho visitato per sbaglio il Santuario di Santa Maria della Vita. La parte che, secondo me, merita più di tutte, è la parte superiore, dove si trova a una sorta di cappella con affreschi e statue.

Cupola Santa Maria Vita.png

Camminando e camminando, sono arrivata fino a piazza Minghetti, dove ho approfittato delle panchine e della bellissima giornata per pranzare e riposarmi un paio di minuti.

statua minghetti.jpg

Sono tornata in piazza Maggiore passando per via Farini e ho fotografato la seconda statua della giornata: la statua di Galvani. Lì vicino c’è anche la Biblioteca dell’Archiginnasio. Si può entrare a visitare solo nella parte iniziale, ma è molto bella e merita. Mi ricorda molto Palazzo Bo di Padova – siete d’accordo?

statua Galvani

Dopo aver girovagato un po’, sono arrivata alla Torre degli Asinelli, ma, come testimoniano le foto qui sotto, ho urgente bisogno di comprare una macchina fotografica. Le foto sono venute molto male, e sfuocate. Ho, però, rimediato a Il Banco del Pane dove fanno dolcetti e molte altre cose buonissime (e a quanto pare fanno pure un omaggio a chi ha i capelli rossi!!!).

E mentre pensavo di concludere il mio piccolo giro e di tornare alla stazione, ho trovato la mostra Costruire il Novecento a Palazzo Fava. Per la prima volta, la tessere dell’università mi è servita per avere un prezzo veramente ridotto: solo 5€ per gli universitari! Il biglietto intero è di 11€…

PSX_20170401_213752

 

Annunci

2 pensieri su “BOLOGNA in 1 GIORNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...